Comunicazione Importante annullamento eventi in programma

Con questo post siamo ad annunciare, nostro malgrado, l’annullamento di tutta l’animazione all’interno del format “Babbo Natale e il Castello delle Fiabe”, nonostante aver messo a punto regolamenti, contingentato le presenze tramite prenotazione obbligatoria, applicato i protocolli di sicurezza dettati dall’INAIL.

Abbiamo comunque allestito tutto l’antico maniero, come era nostra intenzione, perché crediamo fermamente che l’atmosfera natalizia sia uno dei momenti più belli della nostra vita, soprattutto per i bambini che la vivono in modo autentico. Questa decisione non è dettata da noi, bensì imposta dalle amministrazioni nazionali e locali che purtroppo, in nome della salute collettiva, hanno scaricato tutte le loro colpe di anni e anni di decisioni sbagliate e tagli continui alla sanità pubblica, privilegiando quella privata. Adesso si preoccupano della prevenzione da Sars COV2, tralasciando malattie ben più gravi e tralasciando i gravi problemi psicologici che porteranno questo stato di privazione di libertà, per non parlare dei danni economici.

Tutti i “nostri” politici si sono affidati ad un comitato tecnico scientifico composto totalmente da medici che applicano pedissequamente algoritmi e funzioni matematiche senza nessun tipo di altra valutazione sostanziale. Rispetteremo tutte le decisioni di Enti di ogni ordine e grado, ma rispediamo al mittente le varie morali sui nostri comportamenti, perché la coscienza sporca ce l’hanno i nostri “rappresentanti” del Popolo Italiano.

Ahimé i nostri amministratori si dimenticano sempre di più che sono nostri delegati e i Comuni, le Province, le Regioni, lo Stato, non sono di loro proprietà. Tutti quanti siamo sudditi della stessa comunità. Noi del castello di Zumelle cercheremo di portare avanti la nostra missione, perché ormai di missione si tratta, fino a quando avremo le nostre forze, ma se un giorno, magari anche non lontano, getteremo la spugna, la coscienza l’avremo intonsa e candida.

Avendo letto il DPCM dobbiamo anche annullare il cenone del 31 dicembre e purtroppo anche il pranzo di Natale, visto che il 99% dei nostri clienti provengono da comuni diversi dal nostro. Pertanto nei giorni 25-26-31 dicembre e 1 gennaio il Castello e il Ristorante saranno chiusi al pubblico.

La segreteria sta già provvedendo ad avvertire tutti i prenotati circa le nuove disposizioni imposte ringraziando fin da adesso la loro fiducia nei nostri confronti.

Vi aspettiamo comunque per assaggiare un’atmosfera natalizia fantastica e chi volesse fermarsi a pranzare presso il nostro ristorante sarà “un viandante coccolato nei minimi dettagli”. I

nfo e prenotazioni ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e cell. 351 2240481

Consigliato da matrimonio.com

CASTELLO DI ZUMELLE

Via San Donà 4
32026 Borgo Valbelluna Loc. Mel (Belluno)

Contatti

Telefono taverna: +39 0437 548122
Mobile: +39 351 224 0481
Email: info@castellodizumelle.it

Orario D'apertura

Sabato, Domenica e festivi sempre aperti

Altri orari